L’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani patrocina nell’anno accademico in corso il Master in “Diritto sportivo e rapporti di Lavoro nello Sport” (www.masterdirittosportivo.it), dell’Università degli Studi di Milano Bicocca.
Il Master, pur essendo aperto a canditati in possesso di un qualsiasi diploma di laurea, si rivolge prevalentemente a laureati in materie giuridiche ed economiche. Nel corso delle lezioni, che avranno inizio il 10 aprile 2015, saranno analizzati i temi fondamentali del Diritto sportivo e del Diritto del lavoro nello sport. Il focus prettamente lavoristico offre ai partecipanti le basi conoscitive e pratiche del complicato sistema dei rapporti di lavoro nello sport. Saranno inoltre analizzate tematiche giuridiche connesse ai principi ordinamentali dello sport a livello internazionale e nazionale, al sistema di giustizia nello sport e all’arbitrato sportivo, oltre che ai contratti commerciali in ambito sportivo.
Oltre alle lezioni frontali e a quelle seminariali, tenute da docenti universitari e da professionisti esperti nella materia, sono previste 24 ore di esercitazione pratica in aula. Il Master, prevede un periodo di stage semestrale da svolgersi presso istituzioni sportive, società sportive di primissimo livello e noti studi professionali.
ACCPI ha aderito alla richiesta di collaborazione didattica dell’Università Bicocca con grande entusiasmo, essendo lo scopo formativo alla base del suo statuto.