L’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani ha deciso di donare un braccialetto tricolore agli atleti e alle atlete della massima categoria che si laureeranno Campioni d’Italia.
Il bracciale in argento realizzato appositamente per l’ACCPI da WhiteValentine verrà consegnato dai rappresentanti dell’Assocorridori al termine delle sfide nazionali.
Il prossimo fine settimana il presidente ACCPI Cristian Salvato sarà infatti presente al Campionato Italiano maschile in Trentino, sabato 28 giugno in occasione del Trofeo Melinda e domenica 29 alla prova a cronometro, mentre la vicepresidente ACCPI Alessandra Cappellotto non mancherà alla prova in linea femminile che sarà disputata domenica a Varese e coglierà l’occasione per premiare, oltre alla vincitrice di giornata, Elisa Longo Borghini, già laureatasi numero uno in Italia nella cronometro lo scorso 7 giugno a Povegliano (TV).
Il 20 luglio prossimo Ivan Ravaioli, consigliere ACCPI delegato al fuoristrada, consegnerà infine i bracciali tricolori ai neo Campioni Italiani Elite di MTB che si guadagneranno il titolo sul tracciato di Gorizia.
Così Salvato spiega l’iniziativa: «Si tratta di un piccolo omaggio per i nostri associati che per un anno intero porteranno in giro per il mondo la bandiera italiana, un piccolo gesto per ricordare a tutti i nostri ragazzi quanto siamo orgogliosi di loro, del nostro ciclismo e del nostro paese».